ZimmeritpediA

Centro Documentazione Modellistica

Articoli - Mimetiche - Simbologie

Italia

II
GUERRA
MONDIALE
   
Germania Italia Ungheria Romania USA URSS Inghilterrra Francia
Bulgaria Slovacchia Yugoslavia Croazia Olanda Canada Australia
Finlandia Giappone Polonia Danimarca Norvegia Gracia
   
GUERRE
MODERNE
Forze Nato Arabe  
 


Articoli di approfondimento


Serie di articoli di approfondimento in formato pdf.

L’autocarro FIAT 626 nella R.S.I.
di Paolo Crippa
Gli L3 della R.S.I.
di Paolo Crippa
I veicolo corazzati della Decima Mas
di Paolo Crippa
Elmetti dell'antiaerea Italiana nella WW2

   
   



Intro

IN ALLESTIMENTO





 

Battaglioni

IN ALLESTIMENTO


Simboli di Identificazione

Le compagnie dei carri erano rappresentate da dei rettangoli colorati nel seguente modo:

ROSSO
AZZURRO
GIALLO
VERDE 
1° COMPAGNIA
2° COMPAGNIA
3° COMPAGNIA
4° COMPAGNIA

I plotoni erano rappresentati da barre verticali bianche all'interno dei rettangoli:

= 1° Plotone
|| = 2° Plotone
||| = 3° Plotone

Sopra il rettangolo veniva posto il numero del carro, generalmente un numero arabo del colore della compagnia.



3° Carro 2° Plotone 1° Compagnia



4° Carro 1° Plotone 3° Compagnia

Il rettangolo senza  barre indica il carro comando.
I numeri romani indicano i battaglioni di appartenenza






Questa distintivo in bronzo o alluminio era posto in alto a sinistra sulla piastra anteriore dei mezzi corazzati, dall' Aprile del 1936 all' Agosto del 1943.





Colorazione e mimetizzazione

 


IN ALLESTIMENTO